Sagrada Familia

  • ARRIVARE: oggi si può arrivare a Barcellona spendendo poco grazie alle low cost;
  • BARCELONETA: quartiere marinaro di Barcellona, anche chiamato “La Napoli di Barcellona“, infatti, per l’atmosfera che si respira sembra di girare nei quartieri spagnoli partenopei;
  • CASA BATLLO’: è un must da visitare. Si tratta di una delle case meglio riuscite dall’architetto Gaudì, situato sul celebre Passeig de Garcia;
  • DALI: importante pittore surrealista che visse a Barcellona e influenzò molto la vita artistica della città;
    EL CORTE INGLES: catena spagnola di grandi magazzini. Se un giorno piove potete chiudervi qui dentro e fare un pò di sano shopping!
  • FUNICOLAR del TIBIDABO: unisce il suggestivo Parco del Tibidabo con la città;
  • GIRONA: aeroporto secondario di Barcellona su cui atterra RyanAir;
  • HOLA: ciao in spagnolo;
  • ILLA D’EN REIXAC: collina sulla cui cima sorge il villaggio Villastert;
  • LA CERERIA: ambiente raccolto per gustare stuzzichini;
  • MONTJIUC: montagna sita tra la città e il mare. Sulla sua cima si trova un suggestivo castello;
  • NOVILLADA: importante corrida di torelli;
  • OLE’
  • PARC GUELLE: dove la fantasia si usnisce alla realtà. Se non si visita non si può neanche immaginare che esista un’opera simile..
  • QUE TAL: in spagnolo significa “CHE COSA?”;
  • RYANAIR: la prima compagnia low cost che ha collegato l’Italia all’aeroporto di Barcellona-Girona (a 50 minuti dal centro di Barcellona!)
  • SAGRADA FAMILIA: l’opera incompiuta di Gaudì..Famosa appunto per il fatto di essere una costruzione in progress. Salite fino al suo punto più in alto e godrete di una visione quasi aerea di Barcellona;
  • TOSSA DEL MAR: se volete prendere il sole, questa è la zona di Barcellona più turistica, ma anche più amata dai cittadini stessi;
  • UVA: ingrendiente base per la preparazione della sangria, bevanda tipica della Spagna;
  • VUELING: compagnia low cost spagnola. Da Venezia, Milano e Roma si può volare a Barcellona El Prat a tariffe super convenienti;
  • ZARZUELA DE MARISCOS: piatto rappresentativo di Barcellona..Non si può non mangiare. E’ a base di pesce,di cipolla e di pomodoro!