You find no man, at all intellectual, who is willing to leave London. No, Sir, when a man is tired of London, he is tired of life; for there is in London all that life can afford – Samuel Johnson (1709 – 1784)

Imperidibile meta obbligata per tutti i viaggiatori del mondo, Londra è purtroppo carissima. Un biglietto giornaliero per la metropolitana costa 4 sterline (€6), 6 sterline occorrono per un pacchetto di sigarette (€7.5), ed anche gli hotel hanno spesso prezzi davvero elevati.

Tuttavia esistono tantissime cose che si possono fare a Londra senza nemmeno spendere un penny. Vediamo le principali.

I musei:

  • Science Museum. Piani e piani di divertentissime cose da vedere: dallo spazio alle imbarcazioni al corpo umano. Divertimento assicurato per i bambini di tutte le età.
  • Natural History Museum. Dinosauri, rocce e fossili: il museo è un centro di eccellenza scientifica nella scoperta della tassonomia e della biodiversità.
  • Victoria and Albert Museum. Paradiso per chi ama le arti decorative e l’abbigliamento.
  • National Portrait Gallery. Ospita i ritratti di tutti i reali britannici dai Tudors ad oggi.
  • National Gallery. Situato nel centro di Trafalgar Square, il museo è uno dei più grandi d’Europa per numero di dipinti.
  • British Museum. Fondato nel 1753, questo museo ospita opere di tutto il mondo dall’antica Grecia, all’impero Romano all’Asia, fino agli oggetti della Gran Bretagna preistorica.

Di tutt’altro genere invece i seguenti musei: il Madame Tussaud’s (museo delle cere) costa 25 sterline (€37); il London Dungeon (il museo dell’orrore) costa 20 sterline; il Tower of London (il castello che custodisce i tesori della corona) costa 20 sterline; infine, la Westminster Abbey costa 16 sterline.

Londra

Ma a Londra è possibile fare altre cose gratuitamente. Ad esempio fare un giro per uno dei tantissimi e fantastici mercati locali: il Camden Market, il Portobello Road Market (il mercato di antiquariato più grande del mondo), il Borough Market, il Covent Garden Market, il Leadenhall Market (allestito in un bellissimo edificio vittoriano), il Greenwich Market, Petticoat Lane Market (specializzato in abbigliamento), ecc.. (qui un elenco completo dei mercati londinesi).

Altri posti da visitare assolutamente free sono: The Houses of Parliament, The National Archive (necessaria la prenotazione online), The British Library (25 milioni di libri conservati!).

Ed infine i numerosissimi eventi: il famosissimo Notting Hill Carnival, il Festival del Cinema MoreLondon, l’enorme contenitore culturale South Bank London (da giugno a settembre), il raduno del mercoledì e giovedi del club I Knit, il raduno di comici all’Edinburgh Fringe previews, i 2000 campi da tennis gratuiti a Marzo…

Non ne avete abbastanza? Ecco tutte le cose che si possono fare a Londra con un budget massimo di 10 sterline!

Altre risorse e guide a Londra: London is free, Londontown e UkGuide.