Ecco una classifica che mi colpito e che ho così deciso di riportare qui! Si tratta dei risultati emersi da un sondaggio condotto dal portale Holidaycheck in merito alla domanda “Quali sono le mete di vacanza preferite dagli omosessuali?”.

Al primo posto troviamo l’isola di Gran Canaria, dove è particolarmente apprezzata dalla comunità gay la parte meridionale, tutta la zona di Playa del Inglés e Maspalomas, cosparsa inoltre di diversi locali gay come il Yumbo Center di Playa del Inglés.

Al secondo posto troviamo Barcellona, città storicamente di mentalità aperta, punto di incontro per gay e lesbiche di tutta Europa. La città offre una vasta gamma di eventi culturali e attività ricreative. Nel quartiere Eixamle ci sono molti caffè, pub, negozi e night club frequentati ed apprezzati soprattutto dagli omosessuali.

Segue la movimentata isola di Ibiza, isola delle Baleari, popolare anche tra gli omosessuali. Qui le persone sono tolleranti e aperte, felici di ricevere un mix di visitatori sulla loro isola. Per quanto riguarda le spiagge, il luogo di incontro più popolare è a sud di Platja d’Cavallet, mentre locali gay si concentrano nella parte antica della capitale.

Non poteva mancare la bellissima isola greca di Mykonos, paradiso sia per gli etero, che amano far mattina in uno dei bellissimi locali alla moda dell’isola e perfetta anche per le coppie omosessuali, che possono trovare spiagge un pò isolate e tranquille oppure spiagge ideali per la movida come quella di Super Paradise ed Elias.

All’ultimo posto troviamo le tanto desiderate isole Maldive, dove, nonostante alcune regole severe che  proibiscono ai gay di esercitare i loro diritti, ci sono numerose strutture che propongono offerte speciali solo per loro!

In fondo.. ci piacciono le stesse mete, che problema c’è?