Sta spopolando sul web da settimane il video dell’ente turistico neozelandese. Qui il loro bel canale YouTube, e qui tutta la storia della campagna Pure New Zealand dal 1999. Da vedere.