Quando è inverno, si sa, è bello riscaldarsi bevendo qualcosa di caldo..e di gustoso..Ecco perchè voglio illustrarvi le principali bevande calde, che si bevono in giro per il Mondo, così smetterete di pensare che all’estero si imbottiscano esclusivamente di Nescafè.

Cioccolata Calda – Europa
Ogni parte d’Europa ha la sua versione. La bevanda, che si suppone sia nata dalle tribù nel Sud America, che avevano trovato i fagioli di cacao e li usavano anche come conio, fu poi scoperta dagli spagnoli ne 1500 e portata poi in Occidente, dove si cominciò a mescolarla al latte, allo zucchero e alla vaniglia. Una versione di cioccolata in tazza assolutamente da provare è quella della Lituania: mescolata con il latte e con una tazzina di caffè espresso, il tutto servito con un cucchiaino da thè.

Bicerin – Italia
Bicerin è una tipica bevanda italiana, originaria di Torino. Si tratta della gustosa combinazione di caffè espresso, cioccolata calda e latte intero serviti su tre strati separati. Di questa unica e gustosa bevanda (molto simile al capuccino che però non contiene la cioccolata) ne scriveva anche il famoso autore dei Tre Moschettieri, Alexander Dumas, che non poteva cominciare la giornata senza berla.

Thè – Gran Bretagna
Non c’è una stagione specifica per bere il thè inglese, vanno bene tutte le stagioni e tutte le ore secondo la tradizione inglese. E’ uno dei pochi drink che è allo stesso tempo rilassante ed energico. Le tipologie di thè inglese più famose sono: “Early Grey” e “English Breakfast”, uno dei thè più forti. Nella tradizione il thè si beve con scone, toast e tipici panini inglesi, i crumpets. Il thè in Gran Bretagna è stato considerato per anni equivalente al caffè e servito con latte e zucchero, anche se ultimamente è aumentata la tendenza di bere thè verde e thè alle erbe, che sono a dir poco imbevibili se mescolati al latte e allo zucchero.

Gluhwein – Germania
Il Gluhwine è una mescolanza di vino rosso, vaniglia, cannella, zucchero e limone. Una variante svedese del Gluhwein si chiama Glogg, che è molto simile, ma è servito con mandorle e uvetta. Per tradizione il Gluhwein è servito durante i mercatini di Natale per riscaldare i numerosi visitatori dello shopping prenatalizio.

Avete altre bevande da segnalare? Aspetto consigli e suggerimenti…