parigi

Dagli eleganti viali alberati del 5 ° arrondissement, alla crociera sulla Senna al chiaro di luna, Parigi è indiscutibilmente la città più romantica del mondo. Uno spuntino sotto la Torre Eiffel, scoprire i tesori del Louvre o semplicemente sedersi in un caffè di Montmartre e contemplare la vita che passa …

torre eiffelIn questa città dei sogni, sorta nel corso dei secoli dall’estro di numerosissimi artisti, il romanticismo prevale. Soprattutto di notte nasce la vera Parigi romantica. La ville de l’amour. Sia che tu stia nel lusso di una cena al Moulin Rouge o nei bar frenetici e movimentati del Quartiere Latino, la vivace vita notturna di Parigi, soddisfa tutti i gusti e regala momenti davvero speciali. Naturalmente, alla vostra visita a Parigi non può mancare la Torre Eiffel, costruita da Gustave Eiffel nel 1889 per L’expo Universale. Con i suoi 325 metri di altezza non solo è l’icona della città e della Francia è anche un luogo impressionante per il panorama mozzafiato che offre su tutta la città. Per visitarla potrete decidere o di salire i 386 gradini fino al primo piano oppure prendere l’ascensore e arrivare direttamente fino in cima. La vista dall’ultimo piano è spettacolare e dire “ti amo” alla persona amata da questo scenario è qualcosa veramente da pelle d’oca.

Per chi invece cerca una boccata d’aria fresca, lontano dal trambusto cittadino di Parigi, può farlo con la grande varietà di parchi e spazi verdi che la città offre e dove è possibile rilassarsi in qualunque periodo dell’anno. Le Jardin du Luxembourg ad esempio, che si trovano nel 6 ° arrondissement, sono altrettanto belli sia d’autunno, stagione in cui il parco si trasforma in un bel paesaggio dai toni rosso accesi oppure in primavera/estate quando diventa tutto verdeggiante. Fare una passeggiata per questi parchi in queste atmosfere così da “film” è qualcosa di speciale. Fuori dalla città, si può visitare la magnifica Reggia di Versailles di Luigi XIV. Lasciatevi incantare dalla Sala degli Specchi, recentemente restaurata, e dai grandi giardini regali. Nonostante il gran numero di visitatori ricevuti dalla Reggia ogni anno, non sarà difficile trovare un posto tranquillo per sederti accanto alla tua anima gemella e godere di un pomeriggio in relax. Inoltre, qui potrete assistere ad ogni ora agli spettacoli delle fontane di Versailles, con in sottofondo una romanticissima musica classica.

Per un po’ di lusso ed eleganza potreste decidere di passeggiare lungo gli Champs Elysées, una delle vie storiche della città, con le boutique degli stilisti e delle case di moda più famose al mondo. Per non parlare dell’incanto di Montmarte dove si può godere di una vista mozzafiato della città e vedere una Parigi “diversa”, piena di giovani artisti che espongono le proprie opere in cerca di fama e della cena per la sera. Potrete visitare qui la splendida Cattedrale del Sacro Cuore (entrata alla Basilica gratuita e all’interno sono vietate le foto). Sia per una luna di miele o semplicemente una fuga romantica, guide di viaggio tutti d’accordo che Parigi è la meta ideale in ogni stagione.

Per risparmiare prenotare un appartamento a Parigi potrebbe essere un’ottima idea. E voi? Avete altri consigli su come risparmiare a Parigi?