Va bene che il lusso è di casa a Dubai, ma quella che è stata inaugurata ieri giorni fa sembra tutto fuorchè una metropolitana. Il giorno dell’inaugurazione non è di certo casuale: ieri era il 9-09-2009 e il taglio del nastro rosso è avvenuto alle ore 9.00, da parte di sceicchi e relative autorità. La metropolitana di Dubai è un grande traguardo per la città, poichè permette e renderà più facili e veloci gli spostamenti di turisti e abitanti.

Finalmente Dubai diventerà una città normale e più vivibile, poichè è sempre stata vissuta dall’esterno come caotica e impossibile da vivere. Ovviamente i numeri di questa opera architettonica sono quasi irreali, come irreale è la città stessa:

  • velocità massima di 90 km/h;
  • frequenza di 3 minuti e 45 nelle ore di punta e 7 minuti negli altri momenti della giornata;
  • mancanza di conducenti;
  • capienza di 27,675 passeggeri all’ora per direzione;
  • secondo sistema ferroviario più automatizzato del mondo;
  • nel 2010 quando verrà inaugurata anche la seconda linea (la verde) quella di Dubai sarà addirittura la più lunga del mondo;

Ogni stazione è dotata di parcheggio per le auto; taxi e pullman sono disponibili per il raggiungimento di altre destinazioni non coperte dalla metro. Il biglietto non sarà unico e neanche suddiviso in urbano ed extra-urbano. Le tariffe variano a seconda della distanza di percorribilità e potranno essere acquistati anche con il cellulare. Il costo di un biglietto parte da 1,50$.

Non vi viene un pò voglia di partire?