MaremmaAntico territorio di leggende che raccontano di banditi e briganti che popolavano i suoi boschi, la Maremma sorge a sud della Toscana, costituendosi come un ambiente di estrema bellezza, particolarità e fascino; la Maremma gode infatti di una posizione geografica che le consente di possedere paesaggi del tutto unici nel loro genere e scenari di grande stupore, si passa infatti dalle acque della costa d’Argento, alle colline più interne, dai laghi all’imponente massiccio del Monte Amiata.

Non dimentichiamoci poi che il territorio maremmano ospita un grandissimo numerosi di borghi e cittadine di particolare bellezza ed interesse, che stimoleranno la voglia di visitare ed apprendere storie antiche; in Maremma sarà poi possibile degustare l’ottima cucina tradizionale, legata ad antichi sapori e tradizioni, ma anche ottimi vini DOC di elevata qualità e oli IGP, dalle elevate proprietà organolettiche.

La vista alla Maremma ci porta alla cittadina di Saturnia, internazionalmente nota sia per la sua particolare bellezza e ricchezza in monumenti e palazzi d’epoca, sia per le celebri Terme di Saturnia, complesso turistico di altissima qualità, che offre trattamenti e terapie di bellezza e rilassamento estremamente efficaci, che hanno come base l’utilizzo delle calde acque termali solfuree; per quanto riguarda l’abitato invece possiamo raccontarvi che le sue origini sono molto antiche, sicuramente preetrusche e che il paese ci offre la possibilità di visitare la Chiesa di Santa Maria Maddalena, il Castellum Aquarum, i resti delle mura e il Museo Archeologico di Saturnia Terme .

Se ci spostiamo invece verso il mare non potremo non rimanere affascinati dalla presenza del promontorio dell’Argentario, straordinaria presenza a picco sul mare, qui sarà possibile rilassarsi nelle spiagge di sabbia bianca, sugli scogli oppure prendere il sole in assoluta intimità in una delle tante naturali; l’Argentario vede inoltre la presenza di due borghi la cui visita sarà d’obbligo: Porto Santo Stefano e Porto Ercole.