Oggi vi svelerò tutti i segreti su cosa sono i gruppi d’acquisto, come acquistare e cosa controllare attentamente prima di comprare.

Vi darò l’elenco dei gruppi d’acquisto in Italia dove potrete trovare viaggi scontati, a volte più economici a volte meno, ma spulciando, guardando e confrontando, sono sicura troverete la vacanza che fa al caso vostro!

Prima di cominciare bisogna sapere che:

  • Deal, in italiano affare, è il termine con il quale si indica l’offerta, sia essa una vacanza o un computer
  • Coupon è il buono che vi dà diritto a usufruire dell’offerta pagando il prezzo scontato

Cominciamo parlando dei consigli indispensabili per sapere tutto, ma proprio tutto tutto, prima di prenotare una vacanza con un gruppo d’acquisto. Prima di comprare un viaggio, si tratti di una notte, di un weekend o di una settimana, con un gruppo d’acquisto ci sono alcune informazioni che dovete conoscere e alcune condizioni contrattuali da controllare attentamente prima di concludere l’affare.

Acquisti on-line

1. Controllate il prezzo: cosa è compreso e cosa no

Per cominciare verificate cosa è compreso nel prezzo. Se il trasporto è incluso oppure no, qual è il tipo di trattamento, la sistemazione in che tipo di camera è. Insomma tutto quello che vi preme sapere prima di procedere con l’acquisto del coupon.

Nello stesso momento date un’occhiata anche a cosa il prezzo non include. A volte possono esserci eventuali supplementi o tasse da pagare a parte che non sono comprese nel prezzo del coupon.

2. Verificate il prezzo

Controllate se il prezzo dell’affare si intende a persona o a camera, se è per tutte le notti o si intende a notte, perchè la differenza può essere notevole 😉

3. Controllate le date di utilizzo del coupon

Guardate in quali date potete utilizzare il coupon. Ci sono offerte con date fisse e non modificabili, altre che invece hanno date aperte ma non utilizzabili in determinati periodi, come ad esempio i ponti o i periodi di alta stagione (per i quali in genere si intende Natale e Capodanno, Luglio e Agosto).

4. Date un’occhiata al sito “originale”

Date un’occhiata al sito dell’hotel, del villaggio o del tour operator prima di prenotare. Il sito web è spesso indicato nella descrizione dell’offerta. Vi state domandando perchè ve lo consiglio? Lo suggerisco perchè spesso questi siti hanno foto molto accattivanti che inducono all’acquisto ma andando sul sito web “originale” dell’hotel, del villaggio o del tour operator, potrete vedere veramente che cosa state acquistando.

5. Leggete le condizioni di recesso

Controllate le condizioni di recesso dall’acquisto dell’affare. Spesso è possibile recedere senza nessuna penale entro una certa data. E’ un’informazione necessaria nel caso in cui non possiate più partire. Tenete presente che è possibile regalare ad altre persone quasi tutti i coupon (accertatevene in ogni caso, lo trovate indicato espressamente nel dettaglio dell’offerta).

Acquisti on-line

6. Controllate il numero massimo o minimo dei coupon

A volte è previsto un acquisto minimo di coupon e a volte anche un acquisto massimo. L’acquisto massimo è in genere un coupon a persona, acquisto minimo è un coupon per due persone. Una formula apparentemente complessa che indica la possibilità di viaggiare solo in due, non da soli e non in tre. Mi dispiace per i single e per le famiglie. Spero che in un futuro non troppo lontano questi siti si attrezzeranno per offrire delle proposte anche a questi viaggiatori.

7. Verificate il tempo di validità dell’affare

Verificate quanto è il tempo di validità dell’offerta, ovvero quanti giorni o ore rimangono per concludere l’affare. Se il tempo a disposizione è tanto potete stare tranquilli, se invece l’offerta scade dopo qualche ora meglio affrettarsi, sempre che siate realmente interessati.

8. Accertatevi se è richiesto un numero di partecipanti

Se davvero avete trovato un viaggio che vorreste comprare non rimandate a lungo l’acquisto perchè oltre al tempo di validità, alcune offerte prevedono un numero massimo di partecipanti e se tergiversate troppo può essere che troviate la proposta chiusa perchè il numero di persone è stato superato.

Ci sono anche dei deal che prevedono un numero minimo di partecipanti. Se tale numero non dovesse essere raggiunto l’offerta non può essere acquistata. Il numero massimo e minimo, dove e quando richiesto, è sempre indicato nella descrizione dell’offerta.

9. Leggete attentamente le condizioni generali

Alcuni affari che includono il volo possono prevedere un aumento del prezzo entro i 20 giorni precedenti la partenza. Leggete attentamente le condizioni generali dell’offerta che state per prenotare. Questo aumento può avvenire per via dell’adeguamento del carburante, che per legge può essere richiesto fino a 20 giorni prima della partenza. Avete il diritto di recedere se questa maggiorazione supera il 10% del totale.

10. Controllate il periodo di validità del coupon

Verificate sempre il periodo di validità del coupon. Ci sono coupon che hanno una durata di 6 mesi oppure fino a una data fissa e indicata espressamente. Dopo tale data, se non avete usato il buono, non potrete più partire e dovrete comunque pagare il prezzo intero.

L’ultimo consiglio è di ricordarsi, quando prenotate, di comunicare il numero del coupon all’albergo o all’organizzatore del viaggio in modo che vi venga applicato il prezzo scontato.
Il pagamento può avvenire tramite paypal o carta di credito, attualmente non è possibile pagare con un bonifico.

Parigi

Ecco l’elenco dei vari siti che sono gruppi d’acquisto attivi in Italia:

  • Groupon è forse il più famoso perchè è stato il primo gruppo d’acquisto a lanciare questo modello. Si possono acquistare tanti oggetti, dai vestiti ai telefoni cellullari. Ultimamente sono stati messi in vendita anche visite mediche, sedute estetiche e massaggi. La sezione dei viaggi di Groupon offre proposte molto diverse tra loro. Nel momento in cui scrivo sono attive delle offerte per trascorrere un weekend a Parigi, una settimana in montagna in Valle d’Aosta, una vacanza alle Isole Grenadine in catamarano e molto altro ancora
  • Groupalia, come Groupon offre la possibilità di acquistare tanti deal differenti: dai prodotti di elettronica alle sedute di bellezza, ma anche corsi di lingua o cene in ristoranti. Di Groupalia apprezzo la grafica, davvero accativante. La gamma di proposte nella sezione dedicata ai viaggi di Groupalia è ancora più ampia di quella di Groupon. Al momento trovate viaggi per trascorrere un weekend a Parigi o Vienna, ma anche offerte per Napoli, Firenze, Venezia e Siena. Oppure ci sono affari per una vacanza di una settimana a Marsa Alam in all inclusive, ma anche un’offerta speciale dedicata al Ponte dell’Immacolata sulle Dolomiti
  • LetsBonus propone tantissimi viaggi. Al momento ci sono offerte per Parigi, Marrakech, Madrid, ma anche proposte per soggiorni in Italia come 3 notti in Alto Adige a godersi un relax completo, oppure Acqui Terme o Genova, una settimana bianca a Marilleva o un weekend in Toscana. Se siete degli amanti di viaggi più esotici allora potete optare per un viaggio in Cina oppure Kenya o una bella crociera negli Emirati Arabi Uniti
  • Poinx offre una gamma meno varia e più ristretta rispetto agli altri siti gruppi d’acquisto. In compenso i prezzi sono bassi. Al momento propone un soggiorno a Lucca o Napoli a prezzi scontati. Se siete interessati potete dare un’occhiata alle proposte di viaggio che non sono distinte dagli altri affari nazionali
  • Jumpin ha al momento offerte solo per l’Italia: Verona, Firenze e la Maremma. Se volete vedere le proposte di viaggio di Jumpin date un’occhiata al sito
  • PrezzoFelice non divide la sezione viaggi dalla sezioni di vendita di altri prodotti e servizi. Quindi per vedere le offerte di viaggi di PrezzoFelice bisogna andare sugli affari del giorno o su tutti gli affari nazionali. Al momento offre diverse proposte di weekend in Italia, una particolarità interessante è che consente di acquistare un buono a un determinato costo che poi dà diritto a uno sconto consistente su una vacanza
  • Kgb Deals ha diverse offerte per soggiorni in Italia. Anche questo sito non divide la sezione viaggi dal resto dei deals proposti

In tutti questi siti è necessario registrarsi con l’indirizzo e-mail e indicare la città di interesse. Se la vostra città non c’è, inserite quella più vicina o iscrivetevi ai deal nazionali. Ora non vi resta che dare un’occhiata alle varie proposte dei tanti siti e scegliere quella che fa al caso vostro.

Buoni affari quindi 😉