FlyGlobespan

Per uno sciopero scongiurato che avrebbe causato il fallimento della compagnia e la rovina delle vacanze di centinaia di migliaia di passeggeri, ad un fallimento reale che lascia a terra 4.500 viaggiatori in pieno periodo di feste natalizie. La compagnia aerea low cost scozzese FlyGlobespan, collegata al tour operator Globespan, ha annunciato il suo fallimento, speriamo l’ultimo di questo 2009 funesto.

Basata principalmente a Glasgow ed Edimburgo, i vertici della compagnia avevano negato qualsiasi problema finanziario fino all’ultimo, pertanto questo fallimento coglie molti di sorpresa, compresi gli 800 dipendenti che verranno licenziati.

Sia Ryanair che EasyJet si stanno adoperando per rimpatriare i clienti della compagnia scozzese fallita, e la Ryanair ha annunciato di voler rilevare alcune tratte per Fuerteventura, Ibiza, Malta e Valencia.