Per noi viaggiatori low cost un problema non da poco è imbarcare i bagagli su un volo, senza pagare supplementi!

Vi è mai capitato che, dopo aver fatto una ricerca a tutto campo ed essere riusciti a trovare un’offerta per un volo low cost, ma veramente low cost, sorga il problema del bagaglio?
Sì, perchè ormai tutte le compagnie aeree low cost fanno pagare ai passeggeri l’imbarco di tutti i bagagli diversi da quello a mano.
E allora via a cercare lo zaino o la valigia che si adatta perfettamente alle misure consentite e cercare di farlo stare in piedi sulla bilancia, che non deve assolutamente superare il peso consentito altrimenti dovremo pagare comunque di più!

Abbiamo fatto di tutto per trovare l’offerta migliore e ora dovremmo pagare un supplemento per imbarcare il bagaglio che può anche superare il costo del biglietto stesso?

Oppure dovremmo accontentarci di portare solo il bagaglio a mano, facendo attenzione a misure e peso?

La soluzione a questo problema arriva dalla Gran Bretagna dove è stata inventata la Rufus Roo – The Big Pocket Travel Jacket che è un gilet in stile esploratore, da indossare sopra i propri vestiti. E’ piena di tasche ampie e spaziose e può contenere oggetti fino a 10 kg. Se non è proprio all’ultima moda è sicuramente utile!

Viaggiatori Rufus

Il costo è di 29.95 sterline per la taglia large e medium e 24.95 sterline per i bambini. Il pagamento avviene con carta di credito Visa o Mastercard in Google Checkout. Al momento del pagamento potete cambiare anche la lingua da inglese a italiano.

Se non vi convince potete sempre fare come Rolf Potts che ha deciso di viaggiare in tutto il mondo senza nessun bagaglio!
Non so voi, ma io non potrei mai farlo 😉