Eccoci qui di nuovo con un’amica che conosciamo già: Francesca di Oh-Prague. Oggi ci dà tre consigli per scoprire una città magica e fascinosa, Praga. Pronti a sognare ad occhi aperti? Io sì, quindi buona lettura!

PragaSe avete bisogno di staccare la spina dalla quotidianità e volete trascorrere qualche giorno fuori dall’Italia, magari in una capitale europea che sia divertente, ma, allo stesso tempo, piena di storia e cultura, la scelta ideale potrebbe essere quella di organizzare un soggiorno nella Città delle Cento Cupole, ossia Praga.

Oltre al fatto che la capitale ceca è ancora una delle più economiche a livello europeo e che un fine settimana da queste parti non risulta essere particolarmente dispendioso, sono tante le ragioni per cui vale la pena visitare Praga e possiamo facilmente elencarne tre, tanto per aiutarvi a prendere la decisione di partire, nel caso non l’abbiate ancora fatto!

1. La sua bellezza architettonica

Nessuno può negarlo, Praga è una delle città più affascinanti del mondo! I suoi palazzi, il suo castello, il suo famosissimo Ponte Carlo, tutto della capitale ceca vale la pena di essere ammirato e fotografato. La città viene spesso definida come l’enciclopedia dell’architettura e questo è dovuto alla specialità delle sue strutture e alla ricchezza di stili che si possono facilmente individuare: ogni quartiere è caratterizzato, infatti, da edifici di differenti epoche storiche, che vanno dal X secolo ai tempi moderni. Durante la vostra vacanza a Praga potrete quindi vedere case costruite per esempio in stile Romanico, Gotico, Rinascimentale. Barocco, Art Noveau, Cubismo, Funzionalismo, fino ad arrivare all’architettura contemporanea, ed il risultato è una ricchezza incredibile di linee e colori. Anche se non siete architetti o appassionati del tema, non ci sono dubbi che rimarrete colpiti dalle tante facce della città!

2. La storia si intreccia con la leggenda

La capitale ceca è senza alcun dubbio una città molto interessante dal punto di vista storico e culturale, in quanto rappresenta una cultura slava unica, che si distingue da quella di Paesi come la Russia o l’Ucraina, la Bulgaria o la Juguslavia e che trova alcuni suoi fondamenti nella cultura germanica, in quella italiana, francese o fiamminga, dalle quali, tuttavia, si discosta. Caratterizzata da un susseguirsi di lotte per la sovranità, la storia della città si intreccia profondamente con la leggenda, fino ad arrivare al punto di non saper più distinguere l’una dall’altra. Possiamo conoscere, così, la leggenda dell’Orologio Astronomico, del Golem, del Pesce d’Argento o del Ponte Carlo, che ci narrano aneddoti incredibili, ma alcuni tanto reali, da far dubitare per un attimo che si tratti di pura fantasia. Fatevi conquistare anche voi dal fascino magico della capitale ceca!

3. Il contatto con la natura

PragaPraga è una città altamente vivibile e questo è dovuto per le sue dimensioni raccolte, ma anche per la grande presenza di spazi verdi nella città. Possiamo facilmente citarne quattro, i più grandi e caratteristici.
Il primo da ricordare è sicuramente la Collina di Petřín, dove è possibile trovare la famosa antenna della televisione, piccola imitazione della Torre Eiffel parigina. Salendo sulla torre potrete godere di un panorama spettacolare della città, mentre, prima di mettervi sulla strada del ritorno, dovete assolutamente visitare il giardino di rose, il labirinto di specchi e l’osservatorio astronomico.
Un altro giardino molto carino è quello di Havlíčkovy sady, dove troverete la Villa Gröbe con il suo giardino a terrazze ed il suo piccolo vigneto.
Infine, possiamo nominare il il parco di Riegrovy sady, famoso per la vista che offre del Castello di Praga dalla sua terrazza di osservazione, e la Collina di Letná, dove si trova il famoso metronomo e dove i giovani si riuniscono, soprattutto durante il fine settimana, per svolgere attività con lo skateboard.

Se questa piccola descrizione della città vi ha convinto e siete pronti a partire, il mio consiglio è quello di prendere in affitto un appartamento vacanze a Praga, grazie al quale sarete liberi di organizzare la vostra permanenza in assoluta libertà! Cosa state aspettando ancora? Preparate le valigie e buon viaggio!