Contate da Gennaio i giorni che mancano alle vacanze estive? Vi immaginate se per un banale errore mandate all’aria la tanto sognata vacanza?? Ad esempio quante persone dimenticano a casa il passaporto..Credo che qualche semplice regola possa permettere di evitare tali errori!

Derubati dai ladri nascosti nei social network come Facebook e Myspace: sicuramente i vostri figli hanno aperto profili e profili sui diversi social network. Fate attenzione, perchè molti ragazzi inseriscono anche l’indirizzo di casa e lo stato “On Holiday”. Raccomandati e sensibilizzateli delle eventuali conseguenze consigliando loro di evitare l’inserimento di dati sensibili e troppo personali.
Finire in prigione: ricordate che in alcuni paesi stranieri è molto facile finire in prigione. Evitate quindi di ubriacarvi e di venire coinvolti in qualche rissa. In molti paesi le leggi sono molto ferree e potreste rischiare di rimanere in prigione mesi e mesi rimpiangendo la vostra vacanza tanto aspettata.
Lasciare i propri figli a casa: non nel senso di dimenticarli, ma di fare pensare attetamente a quello che potrebbero combinare a casa (feste con numerosi invitati combinaguai..)

Attenzione ai furti sul luogo di vacanza: in alcuni paesi stranieri, gli abitanti del luogo sono soliti avvicinarsi ai turisti e invitare loro a bere qualcosa insieme. Diffidate della gentilezza apparente di queste persone, ringraziando gentilmente. Molto volte si tratta di trappole per rubarvi quello che possedete in quel momento!

Attenzione quindi a questi aspetti. In ogni caso fate una check list completa di tutto quello che dovete portarvi dietro e leggete attentamente guide sul paese che andrete a visitare. Può aiutarvi a prevenire spiacevoli situazioni. In bocca al lupo!