Per concludere in bellezza l’estate ecco un evento a cui partecipare: a ferrara, infatti, dal 21 al 30 Agosto si tiene la ventiduesima edizione del Buskers Festival, rassegna internazionale del Musicista di Strada. Si tratta della più grande manifestazione al mondo dedicata all’arte di strada. L’idea nacque nel 1988 allo scopo di valorizzare la figura del musicista e far conoscere una città ricca di punti di interesse artistici-culturali.

L’evento è completamente gratuito, tranne i giorni di giovedì, venerdì, sabato e domenica quando c’è l’offerta libera. I musicisti hanno interesse a partecipare per due importanti motivi: farsi consocere e raccimolare denaro, dato dalle numerose offerte che lasciano i passanti! Questa manifestazione è importante anche per chi vuole conoscere la bellissima città di Ferrara, ma anche per coloro che vogliono partecipare ai numerosi eventi collaterali, come la Piccola Scuola di Circo che ritorna quest’anno diopo il grande successo dell’anno passato. Si tratta di un piccolo laboratorio gratuito (dove è tuttavia necessario iscriversi data l’alta affluenza) all’interno del quale ai bambini vengono impartite lezioni semplici sulle discipline circensi. Un modo utile e simpatico per imparare qualcosa di nuovo e far divertire i più piccoli.

Le iniziative a Ferrara sono davvero tante: a partire da un’interessante mostra fotografica all’interno del Castello Estense presso l’antica Via Coperta. La mostra è molto interessante e offre la possibilità di scoprire la città di Ferrara sotto scorsi differenti ed affascinanti. Tra le altre iniziative si ricorda anche il concorso per premiare il proprio artista preferito. Qui tutte le iniziative che ruotano intorno al Ferrara Buskers Festival.

Sul sito ufficiale della manifestazione potete anche visualizzare le foto relative alle passate edizioni, così per farvi un’idea del concorso.