Dusseldorf, per chi non lo sapesse, è una città metropolitana molto trafficata oltre che la capitale della zona di Westfalia a nord del Reno. La città sorge su uno dei fiumi più lunghi del mondo, il Reno ed è un insieme di costruzioni nuove ed antiche con strade interamente dedicata allo shopping. Ecco cinque luoghi da non perdere a Dusseldorf:

1. La città vecchia: cosa sarebbe la Germania senza la birra? La città è più famosa  per le sue trecento discoteche e bar, piuttosto che per le sue attrazioni storiche millenarie. La città vecchia è anche conosciuta come “il bar più lungo del mondo”, per la sua alta concentrazione di bar in uno spazio ridotto. Vale davvero la pena fare una passeggiate per la città vecchia e se i bar e i locali non sono la vostra massima aspirazione, potete visitare la Basilica St. Lambertus e il vecchio Municipio.

2. Shopping a Königsallee:  Königsallee o Kö come è conosciuta a livello locale è una bellissima ed esclusiva zona della città. Königsalleeè diviso da un canale: da una parte si trovano alberi sempreverdi, dall’altro negozi e altri luoghi ricreativi. Per gli amanti dello shopping troviamo KÖ-Galeri, con oltre 130 negozi, e Sevens, noto per il suo tetto in vetro. Per chi invece ha pochi soldi e non ama lo shopping, il quartiere è ricco di bar e localini dove fermarsi e osservare il mondo che passa.

3. Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen: questo museo internazionale è formato da due parti – il K20 Kunstsammlung e il K21 Kunstsammlung. Al di là di questi due nomi difficili, questi edifici contengono un’eccezionale collezione di arte moderna. il K20 si trova al numero 5 di Grabbeplatz e ospita l’arte del ventesimo secolo: qualche collezione di Paul Klee e qualche pezzo singolo di Picasso e di Beuys. Il k21 invece raccoglie l’arte internazionale dal 1980 fino ai giorni nostri ed è situato al numero uno di Ständehausstraße. Dopo aver visitato il museo dovete fermarti nel bar del k21, molto elegante e chic.

4. Deutsche Oper sul Reno: la famosa compagnia lirica è basata proprio a Dusseldorf. Il programma di questo teatro è molto vario, quindi se vi interessa prendere parte ad un’opera vi consiglio di controllare prima il programma. Ci sono anche opere per bambini.

5. Giro in battello sul Reno: un mezzo molto affascinante di visitare Dusseldorf è il battello. I tours sono frequenti e di solito durano un’ora. Il costo di un giro in battello è economico, quindi potete fare anche due giri. Verrete traghettati su e giù per il fiume, da Burgplatz, dove vedrete cosa resta del palazzo barocco,  lungo la città vecchia e giù fino al moderno quartiere Medienhafe, dove famosi architetti hanno creato palazzi spettacolori.