image

Archivio articoli della categoria ‘Varie’

In queste grigie e fredde giornate di Novembre, non c’è niente di più piacevole, che poter sognare ad occhi aperti una vacanza in splendide località del Kenya o di Zanzibar.

Se anche voi desiderate scoprire una di queste fantastiche destinazioni, avete la possibilità di farlo Gratis, partecipando in modo semplice e veloce al concorso di TUI.it: “Guidaci in viaggio“.

Il concorso promuove la Guida Viaggi di TUI.it, completamente rinnovata nell’aspetto e nei contenuti, in occasione del lancio del nuovo sito internet.

Una guida dettagliata, utilissima per chi necessità di informazioni prima della partenza, per chi vuole conoscere meglio il luogo che si sta per visiatre o per gli indecisi che non sono alla ricerca di spunti per la prossima vacanza.

La Guida viaggi che preferisco è quella della Grecia, meta che adoro per i suoi colori pastello, per il blu intenso del mare e per l’emozione che ho provato dinanzi al Partenone la prima volta che l’ho visto. Per un attimo, ho sentito tutta la storia scorrermi sotto i piedi.

Partecipare al concorso è semplicissimo: possono partecipare sia i Fan della Pagina TUI.it, che i Blogger.

I blogger, per vincere un pacchetto vacanza a Zanzibar per 2 persone,  dovranno:

scrivere un post che parli dell’iniziativa e della Guida Viaggi, inserendo un link alla guida viaggi, e condividere il post sui social network, taggando o menzionando TUI.it.

partecipare anche come fan per avere maggiori possibilità di vincere (l’uno o l’altro pacchetto).

I fan, per vincere un pacchetto vacanza in Kenya per 2 persone, dovranno:

– entrare sul sito TUI.it, cliccare in alto a destra nella sezione Guida viaggi, cliccare sul bottone del concorso presente sulla pagina, compilare il form d’iscrizione e condividere la pagina sui social network che preferite, taggando o menzionando TUi.it.

I vincitori verranno estratti a sorte. Per maggiori informazioni consultate il Regolamento ufficiale.

Lasciatevi Guidare in Viaggio da TUI.it! Partecipate al concorso e il Kenya e Zanzibar vi sembreranno più vicini! 😉

Se sognate un viaggio da mille e una notte e avete voglia di immergervi in un’atmosfera incantata come quella che una città come Abu Dhabi sa offrire, allora questo è un concorso che non dovete assolutamente perdere! 😉

TUI.it, l’agenzia di viaggi on line, in collaborazione con Abu Dhabi Tourism & Culture Authority, vi da la possibilità di vincere un viaggio per due persone alla scoperta della magia dell’Emirato.

Al concorso, intitolato “Le Mille e una notte di Abu Dhabi“, potranno partecipare tutti coloro che, fino al 30 Novembre,  si collegheranno al sito www.abudhabidascoprire.com e risponderanno ad un quiz di 5 domande che mette alla prova la vostra conoscenza sulla città!

Siete impreparati sull’argomento? 😉 Niente paura, indipendentemente dall’esito delle risposte, potrete partecipare all’estrazione del viaggio che avverrà entro il 31 Dicembre!

L’offerta è accattivante in quanto il premio comprende: il volo + soggiorno all’HOTEL KHALIDIYA PALACE RAYHAAN 5 Stelle o similare della durata di 8 giorni / 7 notti per due persone con trattamento di pernottamento e prima colazione; i trasferimenti dall’aeroporto all’hotel e viceversa.

Inoltre, per tutti coloro che parteciperanno, subito uno sconto sull’acquisto di volo e hotel ad Abu Dhabi.

Se sarete i fortunati vincitori potrete usufruire del viaggio nel periodo dal 16 maggio 2013 fino al 31 agosto 2013!

Per maggiori informazioni potrete consultare il regolamento!

Siete pronti a giocare? Abu Dhabi vi aspetta! 😉

Qualche giorno fa, è stato il compleanno di Best Western, una delle più grandi catene alberghiere, presente in 80 nazioni con più di 4.000 strutture.

Per il suo 30° compleanno, l’azienda ha promosso un concorso su Facebook rivolto a tutti i fan della sua pagina, che da l’opportunità di vincere a 30 persone:

  • una travel card del valore di 30 euro per soggiornare presso una struttura della catena;
  • una notte gratuita al al BEST WESTERN Hotel Franklin Feel the Sound di Roma.

Avrete tempo fino al 27 Ottobre per poter partecipare al concorso. In che modo?

Postando i vostri auguri direttamente sulla pagina facebook di Bestwestern, scrivendo semplicemente una frase o allegando un video o una fotografia.

Sarà una poi una giuria a scegliere i 30 auguri considerati più originali e simpatici, i cui autori riceveranno il premio.

Per maggiori dettagli sul concorso potrete consultare il regolamento .

Non ci resta che augurare un Buon compleanno alla catena da parte di tutti noi di Viaggiogratis!

 

 

 

 

 

 

Smartbox, la linea di cofanetti regalo, che ci da l’opportunità di scegliere tra numerose strutture e servizi, a seconda del tipo di soggiorno o delle aree tematiche preferite, ha da poco lanciato il concorso intitolato: “La sfida Smartbox”.

Fino al 5 novembre 2012, tutti i fan della pagina Facebook di Smartbox e tutti coloro che accederanno al sito internet http://www.lasfidasmartbox.it,  partecipando al concorso potranno vincere un cofanetto regalo “La magia di una notte Relaix & Chateaux“.

smartbox1

I cofanetti in palio sono 5 e verranno assegnati secondo questa modalità: 3 a chi, pubblicando una foto della propria vacanza  sul sito la sfida Smartbox, riceverà più “mi piace” su Facebook e 2 a chi verrà votato dalla giuria Smartbox a prescindere dai fan.

Il gioco è semplice e divertente: si tratta di creare un cofanetto che avrà la nostra foto caricata in copertina, al quale possiamo applicare il colore e il tema a scelta tra quelli elencati, un titolo e una descrizione di max 70 caratteri rappresentante l’immagine.

Ivincitori potranno godere di una notte per due persone del valore di 419 euro, da selezionare tra le strutture che fanno parte del pacchetto in palio!

I risultati del concorso verranno pubblicati insieme alle foto premiate sul blog all’indirizzo:
http://regalasmartbox.wordpress.com

Una buona occasione per viaggiare gratis e perchè no, per giocare a creare un cofanetto con la foto più bella che ci ricorda la nostra vacanza!

  • Tags:

Per tutto il mese di ottobre, Trenitalia propone all’universo femminile una serie di sconti e iniziative volte alla sensibilizzazione sul tema della salute, della sicurezza e dei diritti delle donne, con il sostegno del Ministero della salute, del Ministero del Lavoro, delle Politiche sociali e l’organizzazione Onlus Incontra Donna.

images2

Per le donne che viaggeranno tutti i giorni della settimana dalle ore 11 alle ore 14 assieme alla propria famiglia (da un minimo di tre persone fino a 5), il biglietto sarà gratuito mentre i vari componenti potranno usufruire di uno sconto: 50% i bambini e 20% gli adulti.

Per l’intera giornata del sabato, invece, sui Treni Freciarossa, Frecciargento, Frecciabianca e ES in prima e seconda classe, sarà prevista l’offerta 2×1:

le donne viaggeranno gratis purchè vi sia almeno un accompagnatore che invece pagherà il prezzo ordinario del biglietto.

La promozione, che permette alle donne di viaggiare gratuitamente in treno, ha suscitato qualche polemica proprio da parte di quest’ultime: in un momento in cui si parla di emancipazione femminile, perchè rivolgere l’offerta solo a coloro che sono accompagnate dal marito, o dal fratello, o da un amico, o dal figlio? Il quesito è rilevante, soprattutto se si osservano i dati FS delle donne che viaggiano da sole in treno, che sono il 76% di questa categoria.

Tuttavia, le iniziative a favore delle donne promosse da Trenitalia, non si esauriscono con la promo 2×1. Sono previste, infatti, diverse occasioni d’incontro per tutelare il mondo rosa:

rosa1consulenze giornaliere sui Frecciarossa e Frecciargento, con i medici dell’associazione Onlus, “Incontra Donna” per un confronto e assistenza gratuita;

casting fotografico, organizzato da Donna Moderna, per diventare la protagonista di un servizio all’interno della rivista, e prova make up, in collaborazione con i profesionisti di make up Astra;

ingresso gratuito ai poli museali di Roma, Firenze, Venezia, Napoli, per tutte le donne che esibiranno il biglietto ferroviaro “promo rosa”;

– menù speciali per le donne;

– assistenza all’interno dei treni e in alcune postazioni delle stazioni ferroviare di poliziotte in rosa, che daranno informazioni utili alla sicurezza e alla prevenzione dei reati, che spesso hanno come obiettivo proprio le donne viaggiatrici.

Per tutte le informazioni e il programma dettagliato con le varie iniziative potrete consultare il sito Trenitalia.

Se siete alla ricerca di un volo Low Cost, ma siete ancora indecisi sulla località, o, sulla data di partenza, e preferireste un suggerimento alla estenuante ricerca on line della migliore offerta, allora provate la nuova funzionalità della compagnia Low Cost EasyJet: “Ispirami“!

Da qualche giorno, sul sito della compagnia, è infatti possibile impostare la propria ricerca a partire dalle varie proposte che compaiono cliccando nell’apposito spazio riservato al nuovo motore “Ispirami” .

In questo modo, potrai visualizzare fin da subito qual’é la destinazione e il periodo in cui usufruire di un volo Low Cost, servizio utilissimo per chi non è  sicuro della propria meta e vuole cogliere l’occasione di prenotare un’offerta davvero economica.

Per fare un esempio, grazie a questo nuovo servizio, sarà la stessa compagnia EasyJet a suggerirti  quale sarà il giorno in cui poter prenotare il volo più economico per raggiungere Londra e da questo potrai poi impostare il tuo viaggio!

Viene così ripensato il punto di vista della ricerca del viaggiatore: partire dall’offerta low cost del momento per organizzare e decidere la meta.

Il servizio permette di scegliere tra 600 destinazioni disponibili, tra cui alcune a cui un viaggiatore non avrebbe forse mai pensato.

Per chi ha le idee più chiare, è possibile eventualmente , impostare la ricerca dell’offerte Low Cost secondo alcuni parametri di ricerca:

budget a disposizione

periodo di viaggio

aeroporto di partenza

tipologia di viaggio: tutto (per i più indecisi), romanticismo, vita notturna, spiaggia, cultura, city break, sci o vacanze con la famiglia.

easyjet1 I voli low cost verranno così proposti in maniera casuale e le destinazioni suggerite  verranno visualizzate direttamente sulla mappa dell’Europa.

Tu non dovrai fare altro che lasciarti “ispirare” dalle  fantastiche mete proposte! Oltre che ovviamente dal prezzo, per volare sempre più Low Cost! 😉

A chi non piacerebbe in questo momento, ritrovarsi immerso nell’azzurro del mare, coccolato da verdeggianti distese di foreste, in un’oasi di pace e serenità?

malesia51

Se come me sogni un viaggio in un luogo così incantevole, approfitta subito del concorso organizzato da Sea, società di gestione aeroportuale degli scali di Linate e Malpensa, con Cathay Pacific Airways e l’Ente Turismo Malesia.

Avrai l’opportunità di vincere un viaggio di 9 giorni in Malesia per due persone, in un hotel a 5 stelle!

Per partecipare al concorso, entro il 23 ottobre 2012, dovrai seguire questi semplici passi:

– collegarti alla pagina Facebook di ViaMilano e diventare “fan” se non lo sei cliccando su “mi piace”. (Su questa stessa pagina troverai tutto il regolamento del concorso).

– lanciare l’applicazione del concorso a premi e consentire l’acceso ai propri dati personali

-iniziare a giocare!

Il fortunato vincitore del premio verrà estratto a sorte tra tutti coloro registrati al database che avranno partecipato al concorso e potrà vincere un voucher per il viaggio in Malesia che dovrà essere fruito dal 1 gennaio 2013 al 30 giugno 2013!

Per tutti coloro che non vinceranno il viaggio, non ci resta che sognare ad occhi aperti le spiagge incontaminate di sabbia bianchissima e i fondali mozzafiato di questa magica terra, uniti a foreste lussureggianti e a città cosmopolite come Kuala Lumpur, la capitale, e Georgetown.

Se vuoi raccontarci la tua esperienza o consigliarci come viaggiare Low cost in Malesia non esitare a contattarci!

Intanto, mai dire mai, io provo a partecipare al concorso! 🙂

Uno dei casi che ha mantenuto alta la nostra attenzione dall’estate appena trascorsa, è quello riguardante la compagnia Wind Jet, la prima compagnia italiana Low Cost, fondata nel 2003 a Catania, dall’imprenditore Antonino Pulvirenti.

Era l’11 Agosto 2012 quando la compagnia si trovò costretta a dover sospendere tutti i voli, lasciando 30 mila passeggeri a terra.

wind-jet

Da quel giorno abbiamo assistito, grazie ai video provenienti dal web e dai telegiornali, a numerose  proteste negli aeroporti, sia da parte del personale, sia da parte di tutto coloro che per motivi di lavoro o svago utilizzavano la compagnia aerea per raggiungere il nord est Europa e gli eroporti di Catania e Palermo.

Ore di attesa per avere notizie sui rimborsi, ritardi, voli cancellati, supplementi di prezzo per poter volare con altre compagnie sostitutive di Wind Jet, passeggeri che hanno annullato le loro partenze, rientri anticipati per chi era già in vacanza. I disagi riscontrati non sono di certo stati pochi.

Dal mancato accordo con Alitalia del 10 Agosto si pensava che la compagnia non avrebbe mai più ripreso a volare, nonostante già da qualche mese circolasse la notizia di una ripresa.

E poi, ecco la notizia diffusa ieri sul web da alcuni quotidiani on line, riassunta qui in poche righe:

Wind jet riprenderà a volare dal 5 dicembre 2012, con 5 aeromobili. L’Airbus sarà color bianco, rosso e azzurro con la scritta Windjet e una ‘W’ stilizzata sulla coda.  Stesso Logo ma nuovo nome: Aereo linee siciliane.”

La notizia, ha scatenato numerose polemiche, soprattutto da parte di quei passeggeri che devono ancora ottenere il rimborso dei voli prenotati prima del fallimento dell’azienda.

Suscitata la curiosità in tutti noi che ci siamo “appassionanti” al caso Wind Jet , ecco la smentita da parte dell’Enac (l’Ente nazionale per l’Aviazione civile) che dichiara di non aver ricevuto istanze  “né per la ripresa delle operazioni, né per il rilascio di una nuova licenza e di un nuovo certificato di operatore aereo”.

La notizia ha destato attenzione anche nei confronti delle associazioni di consumatori: il Codacons infatti chiede che prima di ripristinare i voli di Wind Jet vengano prima rimborsati tutti i passeggeri che hanno riacquistato un altro biglietto aereo per compensare la mancanza del volo già prenotato con la compagnia fallita.

Ad oggi, dunque, la notizia ufficiale, per tutti coloro che nel web continuano a leggere dell’eventuale ripresa di Wind Jet, è che:

non ci sarà al momento nessuna ripresa dell’attività.

Vi aggiorneremo sicuramente nei prossimi giorni qualora vi siano degli sviluppi futuri su questa vicenda.

E’ di qualche giorno fa la notizia che, da gennaio 2013, entrerà nel settore delle low cost una nuova compagnia aerea gestita da Lufthansa.

lufthansa

La compagnia di bandiera tedesca, è già proprietaria della compagnia low cost Germanwings, la quale, a partire dall’inizio del prossimo anno, vedrà la fusione con la compagnia Direct Services, che gestisce tutti i voli interni e verso l’Europa di Lufthansa, per andare a formare insieme quella che sarà la nuova concorrente di low cost  affermate nel mercato  come Ryanair o Easy Jet.

Il nome della compagnia, che avrà base a Colonia, non è stato ancora ufficializzato, ma secondo alcune indiscrezioni potrebbe essere Lufthansa Direct.  L’obiettivo è invece chiaro: offrire a prezzi concorrenziali dei collegamenti nazionali ed europei sicuri e puntuali, migliorando l’efficienza a livello globale.

La nuova compagnia pare che sarà composta da 90 aeromobili, e 2000 operatori di volo e andrà inoltre a coprire diverse tratte, senza passare per gli aeroporti Monaco e Francoforte, i due aeroporti base di Lufthansa.

A noi viaggiatori low cost non ci resta che attendere l’inizio del nuovo anno per verificare se la nuova compagnia ci permetterà davvero di volare a  prezzi competitivi verso le nostre mete preferite!

Continuano i contributi esterni al nostro blog. Oggi ospitiamo delle informazioni utili sulla tessera sanitaria, necessaria per partire tranquilli e senza pensieri anche se a volte ce ne dimentichiamo. A darci questi consigli è Enrico di Insured Journey. Vediamoli insieme.

Viaggio

Dal 2004 in poi tutti i cittadini italiani aventi diritto hanno ricevuto dal ministero della salute la nuova Tessera Europea di Assicurazione Malattia (da qui in poi TEAM); sono finiti dunque i tempi del modello E111 rilasciato dall’ASL prima di ogni viaggio. Ma proviamo a fare un po’ di chiarezza su come funziona l’assistenza sanitaria all’estero con la nuova carta.

Dove

La nuova tessera è valida:

  • nei paesi membri della UE
  • nei paesi che pur non essendo membri della UE hanno sottoscritto accordi bilaterali con l’Italia o con la UE (in Europa ad esempio sono Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein; per una lista completa visitare questo link)

Come

Esibendo la TEAM in una struttura pubblica o convenzionata si ha diritto al trattamento medico alle stesse condizioni di un cittadino residente in quel paese. Pertanto potrebbe venire richiesto il <h3> se il paese in cui ci troviamo lo richiede (come ad esempio fa l’Italia con i visitatori stranieri in possesso della TEAM).
Eccezione fanno Francia e Svizzera che pretendono in alcuni casi, dipende dal tipo di prestazione, il pagamento immediato da parte dell’assistito; il rimborso può essere poi richiesto in loco presso gli enti competenti o al rientro in Italia presso la propria ASL (ovviamente dietro presentazione della documentazione esaustiva).

A che cosa non si ha diritto

  • A cure mediche in tutti i paesi non inclusi nella sezione “DOVE”
  • Al rimpatrio sanitario d’emergenza in caso di condizioni di salute gravi

Per questo il Ministero degli Esteri, tramite il sito Viaggiare sicuri, raccomanda sempre la sottoscrizione di una assicurazione sanitaria per il viaggiatore che preveda la copertura delle spese mediche nei paesi dove la TEAM non ha validità, e l’evacuazione medica sempre e comunque (visti gli alti costi dell’operazione). L’assicurazione viaggio vi darà spesso poi, a seconda della tipologia di prodotto acquistato, una serie di coperture complementari che a seconda delle esigenze personali potrebbero tornare utili.

  • Tags: